Trasporti a Madrid

Il sistema di trasporto pubblico a Madrid è moderno ed efficiente. La rete di metropolitana è la terza più antica in Europa (risale al 1919) dopo Londra e Parigi, ed è veloce, pulita, sicura e facile da imparare a conoscere. Le linee collegano la città in modo capillare, arrivando fino all’aeroporto di Madrid. I biglietti possono essere acquistati agli sportelli o alle biglietterie automatiche direttamente nelle stazioni e si possono acquistare biglietti singoli, biglietti validi per 10 corse (con uno sconto) o abbonamenti. Il pacchetto di 10 biglietti è molto buono perché può essere usato anche da più persone e quindi può andare bene per chi non fa un uso regolarissimo del trasporto pubblico. I treni sono in funzione dalle 6:00 del mattino alle 2:00 di notte.

Per quanto riguarda gli autobus, ci sono moltissime linee che rappresentano un’alternativa alla metropolitana e sono effettuate dall’Empresa Municipal de Transporte – EMT. Il vantaggio di viaggiare in autobus è che potete anche vedere la città mentre vi spostate e quindi imparare un po’ a conoscerla se siete appena arrivati. Gli autobus sono meno veloci della metropolitana a causa del traffico (anche se esistono le corsie preferenziali), ma sono molto comodi, con aria condizionata ed accesso per i disabili. I biglietti possono essere acquistati direttamente dall’autista. La maggior parte delle corse si effettua, come nel caso della metro, dalle 6:00 del mattino alle 2:00 di notte. Dopo quest’ora la città rimane comunque ben collegata tramite una rete di autobus notturni chiamati búhos (gufi). Molti di questi passano per Plaza de Cibeles.

I taxi a Madrid sono bianchi con una striscia diagonale rossa sulla fiancata. Quando hanno la luce verde potete fermarli direttamente per strada alzando un braccio, altrimenti potete prenotarli al servizio di Radiotaxi. I costi sono visualizzati sul tassametro e le tariffe includono i normali supplementi in base all’ora e ai tragitti (da e per l’aeroporto, per esempio).

Per viaggiare fuori Madrid, gli autobus sono un’opzione veloce ed efficiente quanto il treno, in particolare per destinazioni come Toledo, Segovia, El Escorial, Aranjuez e Chinchón. I pullman a lunga percorrenza, invece, partono da tre stazioni: Méndez Álvaro, Avenida de América e Conde de Casal.

Sia che il vostro soggiorno sia per cercare lavoro o per studiare a Madrid, vedrete che non avrete nessun problema a imparare a conoscere i mezzi. Le informazioni sono chiare e la gestione del sistema di trasporto è molto buona.

tutto sulla Spagna Questo post è state create nella categoria Madrid con i tag , se ti è piaciuto e vuoi seguire Vivere In Spagna, puoi ricevere gli aggiornamenti e altri contenuti inediti tramite Facebook, Twitter e feed RSS.

Ti ringrazio per condividere e fare clic su "Mi piace":