Trasporti a Siviglia

Anche se il centro della città è piuttosto piccolo e facile da girare a piedi, Siviglia offre un servizio di trasporto pubblico efficiente e ben organizzato, mediamente nuovo e moderno, soprattutto per quanto riguarda la metropolitana e il Metrocentro, che vengono poi completati dalle linee di autobus (che collegano anche l’aeroporto di Siviglia con il centro), dai taxi, e da un servizio noleggio biciclette. La rete di autobus della città è formata da varie linee Circulares, Transversales, Radiales Norte, Radiales Este, Radiales Sur, Radiales Oeste, Periféricos, Concesionarias ed Especiales a cui si aggiungono i servizi notturni per riportarvi a casa dopo le vostre serate sivigliane.

L’azienda che gestisce il trasporto pubblico in città è la TUSSAM e nei loro uffici è possibile informarsi sui prezzi di biglietti e abbonamenti e acquistare eventualmente i titoli di viaggio che vi interessano. Esistono ovviamente vari tipi di biglietto e abbonamento con tariffe diverse a seconda dei servizi inclusi. TUSSAM gestisce sia le linee di autobus come Metrocentro, che la linea T1 del tram inaugurata nel mese di ottobre 2007 e che attraversa il centro arrivando fino alla stazione ferroviaria di San Bernardo.

Per utilizzare il bus, il metrocentro o la metropolitana è possibile adoperare sia il bonobús urbano che la tarjeta metropolitana del Consorcio de Transportes. La Linea 1 della metropolitana di Siviglia, ha un’estensione di 18 km ed è una via sotterranea con 22 fermate che collega le località di Mairena del Aljarafe, San Juan de Aznalfarache e Dos Hermanas con Siviglia.

Chi viene a Siviglia per studiare, troverà utile anche, Sevici, un servizio pubblico di noleggio biciclette, modalità di trasporto incentivata dal Comune di Siviglia. La pista ciclabile di Siviglia ha un percorso di 120 chilometri che attraversano la città, ed è collegato con itinerari e percorsi verdi in diversi villaggi della provincia.

Il servizio di taxi è un tipo di trasporto pubblico molto usato a Siviglia, comunque molto più usato rispetto all’Italia e che ha costi più contenuti rispetto a quelli a cui siamo abituati. In questa città, infatti, il trasporto è tradizionalmente sempre stato su strada e “porta a porta”.

In generale, tutti i mezzi di trasporto di Siviglia potenziano il servizio e aumentano le corse durante le festività importanti come la Fiera di aprile e la Semana Santa, per essere in grado di rispondere ai numerosi movimenti che si verificano in tali occasioni. Maggiori dettagli, orari e tariffe aggiornati sono disponibili alla pagina web http://www.tussam.es/.

tutto sulla Spagna Questo post è state create nella categoria Siviglia con i tag , se ti è piaciuto e vuoi seguire Vivere In Spagna, puoi ricevere gli aggiornamenti e altri contenuti inediti tramite Facebook, Twitter e feed RSS.

Ti ringrazio per condividere e fare clic su "Mi piace":