Aeroporti delle Canarie

Stai pensando di andare alle Canarie. Le foto che hai visto ti allettano, l’idea di fare il bagno in spiagge da sogno pure. Sei già pronto ad imbarcarti sul primo volo. Ma hai idea di hai idea di dove atterrerai? Le Canarie, sebbene siano molto lontane dalla Spagna,  hanno un ottima rete di collegamenti verso l’Europa e tra le sette isole dell’arcipelago. Su ciascuna isola c’è un proprio aeroporto.

Chi parte dall’Italia, può  atterrare a Tenerife, Gran Canaria, La Palma, Lanzarote o Fuerteventura sia con voli diretti sia facendo scalo. Invece, se desideri raggiungere El Hierro e La Gomera in aereo dovrai partire da uno degli aeroporti canari. Su queste isole gli aeroporti sono destinati solo a collegamenti interni tra le isole.

Devi solo scegliere dove e con quale compagnia. Sia le compagnie di linea che le low cost arrivano quotidianamente alle Canarie.  Ecco come arrivare a:

  • Gran Canaria – L’aeroporto si trova a Teide, a circa 25 chilometri di distanza dalle zone turistiche e ad appena 18 chilometri da Las Palmas de Gran Canaria.
  • Tenerife –  Su quest’isola ci sono due aeroporti: Fuerteventura – L’aeroporto è localizzato 5 chilomtetri dalla capitale dell’isola, Puerto del Rosario.
    • Aeroporto di Tenerife Norte, a 11 chilometri da Santa Cruz de Tenerife
    • Aeroporto di Tenerife Norte  Sur, a circa 60 km da Santa Cruz.
  • Lanzarote – L’aeroporto qui si trova nei comuni di San Bartolomé y Tías a circa 5 chilometri da Arrecife, la capitale dell’isola.
  • La Palma – L’aeroporto è a 18 chilometri dalle capitale dell’isola, Santa Cruz de La Palma.
  • El Hierro – L’aeroporto si trova nella cittadina Valverde, capitale dell’isola.
  • La Gomera – L’aeroporto si trova nel comune di Alajeró.

Come già detto prima, poiché sono le isole più piccole e meno trafficate, qui arrivano soprattutto voli interni della Binter Canarias e della Iberia.

tutto sulla Spagna Questo post è state create nella categoria Canarie con i tag , se ti è piaciuto e vuoi seguire Vivere In Spagna, puoi ricevere gli aggiornamenti e altri contenuti inediti tramite Facebook, Twitter e feed RSS.

Ti ringrazio per condividere e fare clic su "Mi piace":